L’Affittacamere

7 AGOSTO – Si è appena liberata una camera matrimoniale  il 7 agosto

Aggiornamento 6 giugno – green pass

Non sarà necessario il green pass per soggiornare da noi. Servirà invece il green pass per consumare la colazione. Noi consideriamo la nostra colazione come un’offerta ai pellegrini in viaggio e non inclusa nel prezzo. Il costo della stanza rimarrà quindi invariato anche per chi non possiede la certificazione.


Misure anti-covid

 

  • Utilizzare il gel disinfettante posto nelle aree comuni
  • Utilizzare la mascherina nelle aree comuni
  • Mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra ospiti di diversi gruppi
  • In presenza di altri ospiti, la colazione avverrà a turni
  • Non appoggiare zaini e altre attrezzature sopra letti e suppellettili.
  • Ci impegniamo a igienizzare accuratamente gli ambienti comuni e le stanze quotidianamente.

 


Chi siamo

L’Affittacamere Martelli si trova lungo la statale Cassia (al km 204,4) nel piccolo paesino di Ponte d’Arbia, poco distante da Buonconvento. I locali dell’affittacamere sono stati ricavati dalla ristrutturazione di un vecchio molino ad acqua, situato accanto allo storico ponte del paese. Ci troviamo proprio sulla via Francigena, a pochissimi passi dal percorso ufficiale.

Ogni stanza è dotata del proprio bagno. Abbiamo una camera doppia, una camera tripla e una quadrupla con letto a castello. All’ingresso potrete trovare una piccola sala comune, dove potrete rilassarvi sul divano oppure chiacchierare seduti al tavolo di cucina davanti a un caffè o a una tazza di tè.

Abbiamo da poco anche una nuova struttura a pochi passi dal nostro storico indirizzo. Sulla sezione “Via Tre Martiri 29” potete vedere le nostre nuove camere e cercare la soluzione migliore per voi

 

Ponte d’Arbia è un piccolissimo paese lungo la Francigena, ma con una comunità molto unita e dotato di tutto quello che serve ai pellegrini di passaggio. Potrete cenare al ristorante che si trova proprio accanto alla nostra struttura, oppure acquistare qualcosa all’alimentari a pochi passi da noi. Il vero fulcro del paese è il bar all’inizio del ponte; dopo il vostro cammino, fermatevi lì per bere qualcosa. Se avete la fortuna di capitare da queste parti nelle due settimane tra aprile e maggio non potete non assaggiare i pici del “Ponte in Festa”, evento che riunisce ogni anno sempre più persone nel nostro piccolo paese. Ponte d’Arbia è inoltre famosa perché è proprio qui che l’Imperatore di Lussemburgo Enrico VI morì nel 1213, come racconta anche Dante nella Divina Commedia.

Pietra di marmo scolpita a Ponte d’Arbia. La freccia indica la direzione per Roma
 

 

it_ITIT_IT
en_GBEN it_ITIT_IT